Cade il Canicattì sul campo dell’Atletico Caltanissetta per 3 ad 1, ne approfitta la Polisportiva Palma, che rifila tre gol alla Nissa ( Amato, Lauricella e Lo Sardo) ed aumenta il divario dalla seconda di ben sei punti.  Real Suttano- Città di Castellana è finita a suon di gol 3 a 3.

Atletico Caltanissetta – Canicattì  3 – 1
Branciforti – Sopranese  5 – 0
Enna – Barrese   2 – 0
Gangi – Ravanusa  2 – 1
Nuccio Nicosia  0 – 2
Pol. Palma – Nissa  3 – 0
Real Suttano . Castellana  3 – 3

Articolo precedentePromozione, impresa per Aragona e Casteltermini
Articolo successivoFortitudo Moncada, sconfitta a Torino