Allenamento portieriHa ottenuto un discreto successo l’iniziativa di Lillo Capraro che ha aperto le porte della sua scuola calcio agli aspiranti portieri della cittá.
Lo scorso 3 ottobre infatti, presso il Kokko Fitness club di Agrigento, Alex Russo, preparatore dei portieri di Juventus Summer Camp, ha tenuto una lezione ad una decina di ragazzi che hanno avuto la possibilità di apprendere le tecniche possibili per migliorare le loro prestazioni, secondo i dettami del metodo Juventus.
Soddisfatto il tecnico Lillo Capraro, da due anni affiliato con la sua Atletico Agrigento alla Juventus Academy e che quest’estate ha partecipato come allenatore allo Juventus Summer Camp a Roncegno.
“Sono rimasto soddisfatto della risposta che ha avuto la mia iniziativa che ha radunato giovani atleti di altre scuole calcio. Si è trattato di un allenamento specifico, guidato da un tecnico esperto come Alex Russo”.
Il giovane tecnico di Vittoria, ha lavorato sui ragazzi spiegando i metodi per migliorare la coordinazione di un portiere, sui tipi di presa, alta o bassa, e sullo spostamento in avanti, sul tuffo per anticipare la traiettoria.
“Il ruolo del portiere e’ fondamentale nel giuoco del calcio” spiega Russo che lancera’, dalla sua Vittoria, la prima scuola calcio dedicata esclusivamente ai portieri. “Abbiamo voluto dare un assaggio di quello che sara’ il lavoro che faremo più in avanti. Ci dedicheremo alla postura che il portiere deve assumere, a come effettuare i rinvii, alle uscite sulle palle alte. Il tutto mettendo sempre in primo piano l’approccio con il ragazzo che va sempre incoraggiato”.

Il prossimo appuntamento è previsto per giovedì 17 ottobre dalle ore 16,00 ed è aperto a tutti i ragazzi fino ai 14 anche se iscritti in altre scuole calcio della provincia.

Per partecipare allo stage è possibile prenotarsi ai numeri 0922 402543, 333 8511151, 333 4966794.

Articolo precedenteClassifica marcatori di serie D, dopo sette giornate. In testa la coppia Meloni-Scarpa
Articolo successivoCalcio a 5, una vittoria fortemente voluta. L’Atl. Campobello batte il Real Leonforte