Porta bene il cambio del coach per la Seap Aragona, che continua a vincere nel campionato di serie B2, girone I.
Nella dodicesima giornata, il sestetto del neo tecnico Paolo Collavini, ha vinto con il punteggio di 3 a 0 sul campo del Battipaglia formazione che lotta per la salvezza.
Questi i parziali: 12-25, 21-25, 18-25.

Le biancazzurre hanno così centrato l’ottava vittoria di fila, la decima in undici partite finora disputate. La formazione aragonese, ancora priva  dell’infortunata Valentina Biccheri, ha dettato legge nel primo set, mostrando un buon gioco di squadra, tanta grinta e determinazione.
Il secondo set è stato il più bello e combattuto della gara, con le padrone di casa brave a tenere testa alle quotate avversarie.
Soltanto nel finale, Composto e compagne hanno trovato la giusta concentrazione per mettere a terra i palloni del sorpasso e dell’  decisivo.

Nel terzo si è rivista la Seap Aragona del primo set e la partita non ha avuto più  storia.
Coach Paolo Collavini ha schierato Baruffi in palleggio con Falcucci opposto, Composto e Macedo centrali, Do Nascimento e Cammisa martelli ricevitori.
Nel ruolo di libero ha giocato Marangon. Nel secondo set sono entrate la seconda palleggiatrice Sara Gabriele e la schiacciatrice Maria Valente.
Non entrate Cristiana Messina, Francesca Cusumano e il secondo libero Antonina Sicorello.
I punti in classifica sono adesso 29 e sabato prossimo, per l’ultima gara del girone di andata, le biancazzurre ospiteranno il Volley Giarre. Il derby siciliano si giocherà al palasport Pippo Nicosia di Agrigento alle ore 18.