Una caparbia Seap Aragona centra la quarta vittoria di fila nel campionato di serie B2. Le biancazzurre hanno battuto, in trasferta, il Castelvetrano per 3-0 con questi parziali: 25-18, 25-16, 25-22.
Il sestetto di coach Francesco Eliseo ha dominato i primi due set. Il terzo, invece, è stato equilibrato e combattuto fino al termine.
La Seap Aragona ha giocato bene in ogni fondamentale, portando a punti tutte le giocatrici utilizzate nel corso della partita. Muro e attacco sono stati impeccabili.
La ricezione e la difesa hanno raggiunto buone percentuali. In campo sono scese inizialmente Baruffi in regia, Biccheri opposto, Do Nascimento e Cammisa martelli ricevitori, Composto e Macedo centrali, con Marangon nel ruolo di libero.
Nel terzo set spazio alla schiacciatrice Falcucci al posto dell’italo-brasiliana Do Nascimento.
Con questa ennesima vittoria, la sesta in campionato con il massimo scarto, la Seap Aragona sale in classifica a quota 18 punti e continua l’inseguimento alla capolista Santa Teresa di Riva, in vetta con 21 punti.

CASTELVETRANO: Saladino 2, Cintura 8, Grassadonia 4, Mattozzi 3, Vullo 9, Crescente 5, Luraghi (L), Patti n.e. All’.: Enzo Calcaterra

SEAP ARAGONA: Baruffi 4, Composto 7, Macedo 9, Falcucci 3, Cammisa 18, Biccheri 19, Do Nascimento 4, Marangon (L), Messina n.e., Cusumano n.e., Valente n.e., Gabriele n.e., Sicorello n.e. All.: Francesco Eliseo.