Pallamano Serie A2. Una superba Girgenti supera Alcamo dopo una gara esaltante

E’ stata una gara esaltante quella tra Pallamano Girgenti e Team Alcamo, disputata al Pala Forum dello Sport Village di Agrigento, sabato pomeriggio al cospetto di un centinaio di tifosi entusiasti dello spettacolo espresso dalle due formazioni che sopratutto nel primo tempo molto equilibrato (8-6) hanno venduto cara la pelle, salvo poi sciogliersi nel corso della ripresa.

Qualche errore di troppo e la voglia di fare dell’avversario un sol boccone sono stati il leit motiv di una gara che come dicevamo in premessa è stata molto equilibrata sopratutto nel primo tempo. Poi ad inizio ripresa il Girgenti ha messo a segno una serie di marcature che hanno creato un gap che gli ospiti non stati più capaci di ricucire.

Passo avanti degli uomini di mister Gelo e mister Camilleri che con questa vittoria agganciano proprio il Team Alcamo al 4° posto a quota 4 punti.

In classifica generale, Kelona Palermo saldamente in testa con 8 punti in 4 gare, a punteggio pieno dopo la vittoria nel derby con il Cus Palermo. Stop inaspettato per l’altra big del torneo, Mascalucia esce sconfitto in casa per mano dell’Haenna che quindi lo aggancia al 2° posto a quota 6 punti, mentre il Giovinetto Petrosino (che ha battuto il Girgenti nel turno scorso), soccombendo in casa del Messina, viene raggiunta al penultimo posto dai peloritani, entrambi con 2 punti in cascina.

TABELLINO. Girgenti-Alcamo 26-19 (8-6) 

Girgenti: Mirotta, Vaiana 7, Podariu, Pace 8, Cirasa 3, Di Gloria, Dalli Cardillo, Randisi, Zambuto 2, Cavaleri 4, Decaro A., Cumbo, Gelo 2, Decaro G.
All. Gelo C.

Alcamo: Scaglione, Lipari, Giacalone 7, Peretti, Quinci 2, Randes 7 Calamia 1, Bonì 3, Fagone, Saullo 4, Cicilino 1, Stellino.
All. Polizzi G.