Cade l’imbattibilità, sui rettangolo di gioco, dell’Olimpica Akragas che cede sotto i colpi del forte Salemi.
Autentico giustiziere dei biancazzurri, è stato l’esperto V. Lombardo autore di una doppietta.


In vantaggio i padroni di casa con Ike, che prima della fine tempo raddoppiano con V. Lombardo.
Nel secondo tempo, Olimpica più battagliera che riesce a dimezzare le distanze con il solito Santangelo, ma dal possibile pari si arriva al tris trapanese, sempre con V. Lombardo. Una domenica storta per i colori biancazzurri, che adesso devono archiviare questa sconfitta e pensare al prossimo scontro casalingo per riprendere quota.

SALEMI: Ilario, Genesio, Sammartano (48’ Licari), Li Causi, V. Lombardo, M. Lombardo, Armata, Abate (63’ Camara), Jimoh, Pisciotta, Ike (66’ Rinaudo). All. Antonio Putaggio. In panchina: Pullara, Angileri, Erbini, Di Stefano, De Marco, Gandolfo.
OLIMPICA AKRAGAS:  Sgroi, Musa, Ortugno, Castaldo, Armenio (63’ Bellavia), Puccio, La Rocca, Lo Curto (66’ Cambiano), Santangelo, Maniscalchi, Falsone (76’ Doumbia). All., Giovanni Falsone. In panchina: Giacone, Daoudi, Incardona, Altamore, Migliaccio, Dell’Arena.

ARBITRO: Gabriele Domina di Palermo, assistenti: Pietro Fardella e Gabriele Valenti, anch’essi di Palermo
RETI: 15’ Ike, 26’, 67’ Lombardo, 57’ Santangelo.