La gara del  30/ 3/2014:  GYMNASIUM  – NUOVA VILLASETA è terminata sul campo per 1 a 5, è stata data vinta alla Gymnasium per i motivi che elenchiamo

Esaminati gli atti ufficiali, dagli stessi si rileva che Società  Nuova Villaseta non ha impiegato, per l’intera durata della gara, alcun calciatore “Giovane”, nato dall’1/1/1995 in poi; A seguito di ciò, la predetta Società non ha ottemperato alla  normativa, relativa ai “limiti di partecipazione dei calciatori in relazione all’età” previsti per le Gare del campionato di Seconda  Categoria, pubblicata sul C.U. n. 1 del 5/07/2013;
Per quanto esposto in narrativa;
Visti l’art. 34 bis delle N.O.I.F., l’art. 35, comma 1, del  Regolamento della L.N.D. e l’art. 17, comma 5, del C.G.S.;
Si delibera:
Di infliggere alla Società Nuova Villaseta la punizione sportiva della perdita della gara per 0-3.