Nazionale Italiana di Rugby. Prima settimana di raduno per l’agrigentino Giovanni Licata

Si è conclusa la prima settimana di raduno per la Nazionale Italiana di Rugby.

Da domenica 22 ottobre, infatti, la Nazionale del Commissario Tecnico Conor O’Shea, si allena al suo primo raduno stagionale nella città ducale, dove ha iniziato la preparazione ai Crédit Agricole Cariparma Test Match che si disputeranno nel prossimo mese di novembre.

Tutti presenti i 34 atleti convocati dal CT Conor O’Shea in preparazione al trittico autunnale di incontri che, il mese prossimo, vedrà Parisse e compagni affrontare nell’ordine le Fiji a Catania sabato 11 novembre, l’Argentina a Firenze sabato 18 ed il Sudafrica a Padova il 25.

A Parma i trentaquattro atleti selezionati hanno cominciato a lavorare sodo sin da lunedì, nella “Cittadella del Rugby”, casa delle Zebre Rugby Club, con una sessione mattutina dedicata al lavoro differenziato dei reparti ed un allenamento collettivo nel pomeriggio. Così anche nelle altre due giornate, prima del ritorno ai club per le gare del weekend.

In mezzo, anche la presentazione ufficiale dei prossimi match a stampa e tifosi, lo scorso mercoledì 25 ottobre, in Galleria Crédit Agricole.
La filiale bandiera del Gruppo Bancario, è stata la suggestiva scenografia per uno degli eventi più graditi dal pubblico: il Meet&Greet con i giocatori. Infatti grazie a questa iniziativa i tifosi hanno potuto incontrare il Capitano, Sergio Parisse, ed una delegazione del team Nazionale. La presentazione è stata anche l’occasione per i fan per raccogliere autografi e scattare selfie con i propri sportivi del cuore.

I giocatori ritorneranno in ritiro per un’altra 3 giorni di nazionale domenica sera 29 ottobre.

Questi gli atleti a disposizione del CT O’Shea :

Piloni
Dario CHISTOLINI (Zebre Rugby, 18 caps)
Simone FERRARI (Benetton Rugby, 5 caps)
Andrea LOVOTTI (Zebre Rugby, 17 caps)*
Tiziano PASQUALI (Benetton Rugby, 1 cap)
Federico ZANI (Benetton Rugby, 3 caps)

Tallonator
Luca BIGI (Benetton Rugby, 3 caps)
Oliviero FABIANI (Zebre Rugby, 4 caps)
Leonardo GHIRALDINI (Stade Toulousain, 86 caps)

Seconde linee
George Fabio BIAGI (Zebre Rugby, 19 caps)
Dean BUDD (Benetton Rugby, 3 caps)
Marco FUSER (Benetton Rugby, 24 caps)*
Marco LAZZARONI (Benetton Rugby, 1 cap)*
Federico RUZZA (Benetton Rugby, 2 caps)*

Flanker/n.8
Renato GIAMMARIOLI (Zebre Rugby, esordiente)*
Giovanni LICATA (Fiamme Oro Rugby, esordiente)*
Francesco MINTO (Benetton Rugby, 36 caps)
Sebastian NEGRI (Benetton Rugby, 2 caps)
Sergio PARISSE (Stade Francais, 126 caps) – capitano
Abraham Jurgens STEYN (Benetton Rugby, 14 caps)

Mediani di mischia
Edoardo GORI (Benetton Rugby, 63 caps)*
Tito TEBALDI (Benetton Rugby, 22 caps)
Marcello VIOLI (Zebre Rugby, 5 caps)*

Mediani d’apertura
Carlo CANNA (Zebre Rugby, 22 caps)
Ian MCKINLEY (Benetton Rugby, esordiente)

Centri
Tommaso BENVENUTI (Benetton Rugby, 45 caps)*
Tommaso BONI (Zebre Rugby, 5 caps)*
Tommaso CASTELLO (Zebre Rugby, 2 caps)
Jayden HAYWARD (Benetton Rugby, esordiente)

Ali
Mattia BELLINI (Zebre Rugby, 5 caps)*
Angelo ESPOSITO (Benetton Rugby, 14 caps)*
Leonardo SARTO (Glasgow Warriors, 32 caps)*
Giovambattista VENDITTI (Zebre Rugby, 43 caps)*

Estremi
Matteo MINOZZI (Zebre Rugby, esordiente)*
Edoardo PADOVANI (RC Toulon, 14 caps)*

*é/è stato membro dell’Accademia FIR “Ivan Francescato”