Condividi

MTB. Jacopo Billi del Team Giant-Liv, si aggiudica il 6° Cross Country dei Templi. Bene anche la Racing Team Agrigento.

Grande successo del 6° Cross Country dei Templi. La manifestazione a caratura regionale si è tenuta all’interno della splendida area boschiva del Parco Archeologico della Valle dei Templi ed ha visto una massiccia partecipazione di Team ed Atleti.

Scuola di Ciclismo

Alla fine 32 Team e 135 Atleti si sono dati battaglia gareggiando nelle diverse categorie. Bene i padroni di casa della Racing Team di Agrigento, società ospitante, che ha potuto allestire una buona rappresentanza con 18 atleti che hanno ottenuto buonissimi piazzamenti.

Due le partenze. Nella prima hanno partecipato gli atleti delle categorie Esordienti, Allievi, Master 5/6/7 e categorie amatoriali femminili. Nella seconda le categorie Professionistiche Elite e le categorie Amatoriali da Master 1 a 4.

La prima partenza ha visto l’assoluto Di Stefano Davide, allievo secondo anno della società A.S.D. Bike & Co. Ragusa, seguito da Spica Emanuele Lo Monaco Salvatore, entrambi del team Lombardo Bike di Caltanissetta. 

Nella stessa partenza, l’agrigentino Fabio Rizzo, della Racing Team Agrigento, categoria master 6, quarto assoluto, si aggiudicava la prima posizione delle categorie Non Agonistiche, seguito a ruota dal fratello Maurizio giunto secondo. Primato anche per l’altro agrigentino della Racing Team, Gerlando Sciarrabba, che si è imposto nella categoria M7.

Nella categoria Esordienti secondo anno, ottima la prestazione di un altro agrigentino, Giuliano Di Fede, che si aggiudicava il secondo posto a soli 37” dal vincitore.

Tra le donne spiccava, nella categoria W1, Laura Melilli, della società Nonsolobike. Primo posto anche per un’altra agrigentina della Racing Team, Carmen Vinti, nella categoria W2. Infine nella categoria donne allieve 1° anno, successo per Siria Modica in forza al Giant-Liv reparto sport ASD di Agrigento.

Nella seconda partenza, primo posto assoluto per Jacopo Billi, che con il tempo di 1h 32′ 13 ” ha concluso il percorso di 6 giri (4,3 km al giro). Al secondo posto Adriano Caratide, entrambi atleti della del Team Giant Liv. Terzo posto per Giuseppe Zagarella del Team Lombardo Bike.

Tra gli amatori, primo posto assoluto, e primo della categoria Master 2, Libertino La Mantia, che con il tempo di 1h 25′ 52” si aggiudica la gara che prevedeva un circuito ripetuto per 5 giri.

Tra i padroni di casa, secondo posto per Daniele Danile, nella categoria M2. Primo posto nella categoria M4 per Salvatore Carlino. Nella stessa categoria, terzo posto per Tarcisio Sarcuto. Tra le donne, secondo posto, per Giorgia Dell’Omini, del Giant-Liv reparto sport ASD.

Video di Ciccio Bici su gentile concessione di Totò D’Andrea

Soddisfatto il Direttore Sportivo della Racing Team, Totò D’Andrea, organizzatore dell’evento: “Certamente la soddisfazione è doppia, non solo per la grande partecipazione di società ed atleti giunti da tutta la Sicilia e da alcuni atleti professionisti piemontesi in ritiro proprio nella nostra città, ma anche per i complimenti che abbiamo ricevuto in merito al circuito di gara che abbiamo preparato, molto tecnico e duro, tipico del cross country. Anche il vincitore della manifestazione, Jacopo Billi, ha affermato che questo circuito si addice anchen per un eventuale prova del campionato italiano. Questo non può far altro che inorgoglirci ulteriormente spingendoci a continuare nel nostro lavoro che evidentemente continua a farci raccogliere frutti. Colgo l’occasione per ringraziare quanti hanno contribuito al buon esito di questo grandissimo evento per la nostra città, a cominciare dall’Ente Parco Archeologico Valle dei Templi ed il Demanio Forestale di Agrigento.”

 

Foto Gerlando D’Aleo