Altra riunione di altissimo livello tecnico, quella di venerdì sera, con il vice commissario della CAN C Antonio Damato di Barletta , che ha intrattenuto gli associati per più di due ore e mezza con una riunione improntata su diverse tematiche importanti per la crescita di una arbitro .

Antonio Damato

Damato ha sottolineato l’importanza del frequentare le Sezioni , i poli di allenamento e della fame di voler raggiungere l’obiettivo ponendosi come condizione la consapevolezza che bisogna fare tanti sacrifici .
Tanti i filmati tecnici analizzati interagendo con i giovani fischietti, che si sono divertiti a confrontarsi con un ex arbitro internazionale, che li ha messi a loro agio e gli ha permesso di capire le motivazioni di ogni decisione in maniera semplice ed efficace .

Antonio Damato con il presidente agrigentino dell’Aia Gero Drago

Dopo la riunione tutti in pizzeria dove e’ stata l’occasione per conoscere meglio Antonio Damato e poter scattare qualche fotografia.
Infine si è anche festeggiato l’esordio in promozione di Paolo Craparo.
Soddisfatto il Presidente Gero Drago:
”Stiamo continuando l’opera di crescita tecnica e comportamentale della nostra Sezione , colleghi come Antonio Damato sono esempi a cui ogni nostro associato deve ambire per raggiungere sia traguardi arbitrali che umani “ .