La corazzata Serradifalco, una pretendente al salto di categoria, “stecca” e per la prima volta subisce l’onta della sconfitta a Terrasini. La compagine nissena, che si è rafforzata nei ranghi ingaggiando fior di calciatori di categoria superiore come Unniemi, Anzalone, Ceraulo. Restivo, Parisi, Tummarello ed altri ancora,  è stata subito infilzata dal colpo di testa dell’esperto Lavardera. La squadra cerca di reagire, mantiene il possesso palla, ma il Terrasini trova in contropiede il gol della tranquillità con Lo Piccolo. Per la cronaca, i padroni di casa hanno giocato in inferiorità numerica per l’espulsione di Ippedico, mentre Tummarello ha mancato clamorosamente un calcio di rigore.

 

SERRADIFALCO: Anzalone, Cipolla (65′ Siciliano), Unniemi, Ceraulo, Mancino, Restivo, Parisi, Romancini, Tummarello, Vecchio, Villani (72′ Avola).