Allievi Colleverde calcio 2013-2014Nella prima giornata del Campionato Allievi si è registrata la vittoria esterna della Colleverde calcio.
Dopo un anno sabatico, visto che lo scorso anno la squadra bianco-verde ha ninunciato alla partecipazione al Campionato per mancanza di disponibilità di un campo ad Agrigento, che continua a persistere, si è imposta in trasferta sul S. Biagio Platani con il risultato di 3 a 1.
Nell’occosione la squadra non ha sicuramente brillato rispetto alle amichevoli precampionato ma alla fine seppur in formazione rimaneggiata e non esprimendosi al meglio ha ottenuto la vittoria.
Migliori in campo Giovanni Gallo classe ’97 che ha realizzato una splendida doppietta e Caico classe ’98 portiere dal sicuro avvenire autore di tre splendide parate strappa applausi, che si candidano per un posto da protagonista in Rappresentaviva.
La guida tecnica quest’anno è stata affidata all’esperto Nuccio Spataro ormai veterano di questi campionati, coadiuvato da Lucio Rigano tecnico emergente.
In passato i due hanno sempre ottenuto importanti risultati a livello di settore giovanile e le premesse per fare bene ci sono anche quest’anno vista la buona partenza.
In tribuna a seguire la partita il Direttore Tecnico Gaetano Longo che ha espresso parole di elogio e ha dichiarato di essere soddisfatto dell inizio di stagione della Scuola calcio Colleverde che da quest’anno annovera tra le fila di tecnici Sossio Aruta vecchia conoscienza del calcio locale, che sta svolgendo un ottimo lavoro con le categorie di bambini dai 4 ai 6 anni e Daniele Porcarello che si occupa della preparazione dei portieri, sempre nel quartier generale della Colleverde l’impianto Centro Sportivo “La Pinetina” dei F.lli Bellavia.

Articolo precedenteLa Juniores del Kamarat infligge otto gol ai parigrado del Ribera
Articolo successivoIl Brindisi è pronto a sfidare l’Akragas: la probabile formazione