gara del 20/ 9/2020 PARTINICAUDACE – KAMARAT
0-0; Ricorso Kamarat

Con ricorso ritualmente proposto la Società Kamarat segnala la posizione irregolare del calciatore Mazzola Giovanni, impiegato dalla Società Partinicaudace sebbene squalificato;

Esaminati gli atti ufficiali ed esperiti gli opportuni accertamenti, si osserva che:

Il calciatore Mazzola Giovanni, impiegato dalla Società Partinicaudace, risulta colpito da provvedimento disciplinare di squalifica per una gara, non scontata, con provvedimento pubblicato sul C.U. nº 331 del 04/03/2020, in relazione alla gara del campionato di Promozione 2019/2020 Partinicaudace/Casteldaccia dell’1/03/2020, squalifica che andava scontata nella prima giornata di campionato della presente stagione sportiva;

A seguito di ciò il predetto non aveva titolo a partecipare alla gara di cui trattasi;

Pertanto, visto l’art. 10, comma 6, del C.G.S.;

Si delibera:

Di accogliere il ricorso proposto dalla Società Kamarat, restituendo alla stessa il contributo per l’accesso alla giustizia sportiva di cuiall’art.48, comma 2, del C.G.S., già versato nella misura di Euro 130,00;

Di infliggere alla Società Partinicaudace la punizione sportiva della perdita della gara in epigrafe con il punteggio di 0-3;

Di infliggere al calciatore Mazzola Giovanni (21/09/1985), Società Partinicaudace, una ulteriore giornata di squalifica;

Di infliggere al dirigente accompagnatore della Società Partinicaudace, Montoleone Giovanni, la sanzione dell’inibizione fino al 15/10/2020.