Anche il Delegato Provinciale della FIGC, Angelo Caramanno, augura una Serena Pasqua a tutti gli addetti ai lavori del mondo del calcio di Agrigento.

“In un periodo così delicato, con la gente chiusa nella propria abitazione, speranzosa che le persone qualificate possano al più presto trovare le giuste soluzioni, affinché questo MOSTRO possa essere debellato e restituire ad ognuno di noi quella libertà, che ci permette di ritornare a svolgere liberamente le proprie attività.
Mi rivolgo a tutti gli attori protagonisti del nostro calcio (dirigenti, allenatori, calciatori/calciatrici, arbitri e tifosi) pregando loro di farsi trovare pronti, per riprendere da dove ci siamo fermati, consapevoli che troveremo molte difficoltà e che ci vorrà tanta tenacia e volontà, ingredienti che non mancano nel nostro settore e di avere la consapevolezza, che fortunatamente siamo guidati da splendide persone molto competenti, che troveranno tutte quelle soluzioni utili che ci permetteranno di mettere in movimento il nostro meraviglioso giocattolo.

Auguro di vero cuore al Vice Presidente Nazionale della LND Dott. Sandro Morgana, al Presidente della FIGC – LND C.R. Sicilia Ing. Santino Lo Presti, al Coordinatore Regionale del S.G.S. della Sicilia Prof. Stefano Valenti, al Delegato del CONI Provinciale Prof.ssa Antonella Attanasio, al Presidente dell’AIA di Agrigento Dott. Gero Drago al Presidente dell’AIAC Sig. Lillo Capraro, a tutti i componenti della Delegazione LND di Agrigento e a tutti gli sportivi della nostra provincia di trascorrere una Santa Pasqua”.

Angelo Caramanno