“La società è consapevole che per essere maggiormante competivi, la squadra ha bisogno degli aggiustamenti, ed in settimana, il nostro diesse Giuseppe Cammarata, al quale va la nostra incondizionata fiducia, provvederà a reperire quei calciatori che ci consentiranno di migliorare la qualità dell’intero gruppo”.
Sono le prime parole del Dg Giuseppe Deni all’indomani dell’amaro pari ottenuto a Paceco contro l’ultima della classe: Dolce Onorio Marsala. ”
“Purtroppo, qualche dotto della tastiera, critica a sproposito, ma lo so perchè lo fa in questo modo scomposto ed offensivo.
In settimana arriverà il primo di due attaccanti che cerchiamo da qualche tempo, e vedrete che la situazione andrà a migliorare notevolmente.
Non è affatto facile trovare ciò che si cerca, anche perchè la maggiore parte si sono accasati da tempo.
Il nostro diesse Cammarata, si è mosso attendendo i tempi giusti. In questi frangenti, la troppa fretta porta con facilità a sbagliare, ma oramai la situazione è maturata, e siamo pronti a dare delle risposte concrete ai nostri tifosi”.
“Purtroppo – conclude Giuseppe Deni – per uno che arriva ce ne sarà qualche altro che dovrà fare le valigie. E’ questa la legge del calcio.
Chiedo ai tifosi biancazzurri di avere pazienza, che il peggio è passato ed occorre guardare al futuro con maggiore serenità”.

Articolo precedenteEmpedoclina – Bagheria 2-3. Highlights e fotogallery
Articolo successivoVolley Femminile A 2, la Seap’ Dallicardillo Aragona si prepara all’esordio in campionato