ENNA – AKRAGAS, salvo imprevisti dell’ultima ora, si giocherà regolarmente allo stadio “Gaeta”.
La compagine di Seby Catania dopo sei gare saltate tra Covid e nebbia, è pronta a scendere in campo per affrontare la capolista Akragas.
Si tratta dell’ultima gara del girone di andata, ma questo non vuol dire che i punti in palio non siano importanti per entrambi i club.
Non è un caso che per questo match sia stato chiamato un arbitro che proviene da fuori Sicilia.
Dirigerà l’incontro:
Leonardo Falleni di Livorno, con assistenti  Alberto Fiore di Messina ed Andrea Calanni di Barcellona Pozzo di Gotto.

Articolo precedenteEccellenza A, ecco le date di recupero della gare non giocate
Articolo successivoAkragas, quattro partenze e due arrivi