Il campionato di Eccellenza, giunto ormai al giro di boa, dopo questo 15° turno, andrà in letargo per riprendere il prossimo 6 gennaio con la prima giornata di ritorno.
Molto appassionante il GIRONE B in cui ben sette squadre sono divise da pochi punti, al vertice della classifica.

In programma parecchi scontri diretti tra i quali quello che prevede la capolista Palazzolo ospitare il Marina di Ragusa, secondo in classifica, vera sorpresa del campionato. Di questo confronto ne parliamo con il digì ibleo Cesare Sorbo, il cui curriculum è denso di soddisfazioni e soprattutto di promozioni, tra le quali, in serie, sia con il Modica che con il Noto.

“Questo Marina di Ragusa – sostiene con grande soddisfazione Cesare Sorbo – sta facendo qualcosa di veramente straordinario, oltre le nostre più rosee aspettative ma, attenzione, si tratta del frutto di un gran lavoro svolto dall’intero gruppo, molto coeso, ovvero da tutto lo staff tecnico, dalla società e dalla squadra. Naturalmente siamo tutti molto contenti, ma non ci siamo posti un obiettivo in particolare. Andiamo avanti con serenità e tranquillità, sia in campionato che in Coppa, convinti delle nostre possibilità in un campionato che ritengo assai livellato verso il basso come dimostra la classifica che propone tutti i protagonisti ravvicinati in pochi punti”.

-Domenica sarete ospiti della capolista Palazzolo.
“Una partita tosta, brutta contro una squadra allestita per vincere. Ma i nostri ragazzi, che sanno giocare al calcio e non giocheranno in difesa, l’affronteranno con la solita spensieratezza. Insomma, senza alcuna presunzione, ci proveranno”.

I pronostici di Cesare Sorbo: “Scordia-Jonica 1; Camaro-Real Aci 1; Catania S. Pio- Biancavilla (sabato 14.45) 2; Paternò-Atletico Catania (ore 15) 1; S. Croce-Milazzo (sabato) 1X2; Terme Vigliatore-Rosolini X”. Riposa Giarre.

Per il GIRONE A riflettori puntati su Mazara-Licata (ore 15), Canicattì-Dattilo (ore 15) e Alcamo-S. Agata (ore 15) mentre il restante programma propone Castelbuono-Parmonval (ore 15), Cus Palermo-Geraci ( Caccamo-Castellammare (ore 15), Partinicaudace-Mussomeli e Pro Favara-Marsala.