E’ saltato, nel Girone B, il fattore campo con quattro vittorie esterne. Le hanno realizzate il Paternò (1-0) nell’anticipo di sabato contro il Mascalucia S. Pio; il Giarre contro l’Atletico Catania (3-0), il Ragusa a Enna (1-0) e il S. Agata (4-2) sul campo del Pedara, con tripletta di Benedetto Iraci.
Per il resto, il Real Siracusa ha travolto (6-0) il malcapitato Scordia, il Palazzolo ha inflitto un pesante passivo (4-0) al Carlentini, mentre si sono conclusi in parità Acicatena- Milazzo (0-0) e S. Croce-Rosolini (2-2).

Nel Girone A sono stati tre i blitz esterni e li hanno centrati il Castellammare (2-1) contro la Parmonval, il Dattilo (1-0) sul Misilmeri e la Cephaledium (2-1) ad Alcamo. Vittorie casalinghe del Cus Palermo (2-1) a spese del S. Ciro e Giorgio, del Geraci (1-0) contro il Monreale, dalla Pro Favara nel derby contro il Canicattì (1-0) e dall’Akragas (3-1) al Mazara.
L’unico pareggio si è registrato tra Sporting Vallone e Sancataldese (0-0).