Dopo il match di domenica scorsa del “Liotta” che ha visto prevalere il Licata con il Canicattì, questo turno sarà quello della riprova per entrambe le squadre.

Il Canicattì, fresco del titolo conquistato regionale in Coppa Italia, ospita il forte Mazara, mentre il lanciatissimo Licata si reca a Palermo contro il Cus.

Opportunità per continuare l’ascesa in classifica generale per il Pro Favara che riceve al “Bruccoleri” il Castelbuono.

C.U.S. Palermo – Licata
Canicattì – Mazara
Castellammare Calcio 94 – Mussomeli
Geraci – Dattilo Noir
Nuova Città di Caccamo – Città di Sant’Agata
Partinicaudace – Alba Alcamo
Pro Favara – Polisportiva Castelbuono
Sport Club Marsala 1912 – Parmonval