La Nissa si conferma capolista indiscussa, e vincendo, seppur di misura, contro l’Aspra, ultima in classifica, è campione d’inverno al giro di boa.
Risponde bene la Pro Favara, che pur soffrendo, passa a Trapani con il minimo risultato contro l’Accademia.
Perde, invece, il Mazara 46, che così si stacca dal duo di testa.
Non va oltre il pari casalingo lo Sciacca, fermato dal Geraci.

I risultati: 
Accademia Trapani-Pro Favara 0-1
Casteldaccia-Us Mazara 46 1-0
Folgore-Fulgatore 1-1
Sup. Castelbuono-Castellammare 2-1
Sciacca-Geraci 1-1
Marineo-Don Carlo Misilmeri 0-0: –
Mazara-Ath. Palermo 0-7
Aspra-Nissa 1-2

Articolo precedenteIl Siracusa passa all’Esseneto. Doppietta di Alma. Akragas inconcludente.
Articolo successivoSerie D Girone I, Trapani campione d’inverno in anticipo