Potrebbe essere una giornata interlocutoria, nel campionato di Eccellenza girone A, dove le due battistrada: Nissa e Pro Favara, giocheranno tra le mura amiche, rispettivamente contro il Fulgatore (la prima), con l’Aspra la seconda.
Per la Pro Favara si tratta del secondo ed ultimo scontro interno a porte chiuse.
Ritorna in casa lo Sciacca contro il forte Marineo, con l’obbiettivo di guadagnare l’intera posta in palio.

Anticipa a questo sabato:
Ath. Palermo-Castellammare

Domenica ore 15
Acc. Trapani-Casteldaccia
Don Carlo Misilmeri-Folgore
Geraci-Mazara
Nissa-Fulgatore
Pro Favara-Aspra
Sciacca-Marineo
Mazara 46-Castelbuono