Il Licata allunga in classifica generale e porta a quattro i punti di stacco dalla seconda: il Canicattì, ed a cinque dal Sant’Agata fermato a Mussomeli.
La compagine licatese, infatti, ha vinto a suon di reti a Dattilo e lancia il guanto di sfida per il salto di categoria.
Le dirette concorrenti hanno pareggiato, compreso il Canicattì che soffre sul campo del Cus Palermo:

Geraci-Mazara 1-0
Mussomeli-Sant’Agata
Pro Favara-Parmonval
Castellammare-Alcamo 0-0
Dattilo-Licata 3-7
Caccamo-Partinicaudace 1-2
Cus Palermo-Canicattì 1-1
Marsala1912-Castelbuono 2-0