Un Pro Favara ordinato, riesce a mantenere la propria imbattibilità contro il Canicattì e conquista un punto importante che regala un pò di morale per il futuro.
La compagine favarese grazie ad una gara accorta, ha saputo rintuzzare tutti gli attacchi portati dalla compagine biancorossa.
Bene il Licata che è diventata un’autentica macchina da gol. La squadra gialloblù supera per 4 – 1 il malcapitato Geraci, grazie alle reti di: Corso,Testa, Convitto, aut. Arena, Scillufo.
Adesso solo al comando c’è il Licata seguito a due punti dal Canicattì e dal S.Agata.
E domenica sarà un turno difficile per le due agrigentine, impegnate entrambe fuoricasa: il Licata gioca contro il Dattilo Noir, mentre il Canicattì sarà ospite del Cus Palermo.

Sant’Agata-Dattilo   3-1
Alcamo-Marsala1912   1-0
Canicattì-Pro Favara   0-0
Licata–Geraci 4-1
Mazara-Castellammare 1-1
Partinicaudace-Cus Palermo 2-3
Parmonval-Mussomeli: al 7/11.
Castelbuono-Caccamo: al 7/11