Svaniscono i sogni promozione per il Licata calcio. Sono stati fatali i tempi supplementari per il Licata di Campanella.
Il Dattilo, infatti, si guadagna la successiva ai play off, superando la compagine licatese con il risultato di 3 – 1.
Primo tempo a reti bianche, poi nella ripresa trapnesi in vantaggio con Convitto.Il pareggio arriva a cinque minuti dalla fine con Dama, ma nei supplementari: prima Fina e poi Iovino chiudono la gara.

LICATA (4-2-3-1): Iacono; Grasso, Maltese, Trevizan (82′ Dama), Cosentino; Civilleri, Favero; Rizzo (68′ Taormina), Riccobono, Tumbarello (87′ Librizzi); Cannavò. A disp.: Lo Verde, Ferrante, Pira, Tomarchio. All. Campanella.

DATTILO (4-2-3-1): Grimaudo; Genna, Di Discordia, Cinquemani (91′ Iovino), Paladino; Lamia, Fina; Iraci, Iannazzo, Convitto (75′ Gallina); De Luca. A disp.: Cesarò, Floreno, Nieto, Bono. All. Policani/Messina.

ARBITRO: Toro di Catania (Severino-Anile).

RETI: 57′ Convitto, 85′ Dama, 108′ Fina, 120′ Iovino.