In questo 13° turno, con il calciomercato cosi detto di riparazione che incombe, spiccano, nel Girone A, le due partite in cui si affrontano le prime quattro squadre della classifica, ossia Canicattì-Dattilo (ore 15) e Akragas-Geraci.
Intanto c’è da rilevare che lo Sporting Vallone, in sostituzione di Accursio Sclafani, ha ingaggiato l’allenatore Ciccio Tudisco.
Per i pronostici abbiamo interpellato l’esperto allenatore del Canicattì Pippo Romano che, contro la capolista, cerca pronto riscatto dopo l’imprevista, quanto meno nel punteggio, batosta casalinga contro la Sancataldese.

“Una partita importante – sottolinea l’ex tecnico di Scordia, Gela, Acireale e di tante altre squadre – contro la formazione prima della classe, che sta andando a mille, costruita per vincere il campionato, insieme con l’Akragas.
Noi dobbiamo fare la nostra partita, puntando ad un risultato importante, contro un forte avversario di cui conosciamo forza e qualità”.

Con quali giocatori il Canicattì si sta rinforzando?
“Innanzitutto con Vito Lupo e Federico Matera, ma prenderemo altri elementi per infoltire l’organico.
Del resto il nostro obiettivo è quello di disputare un buon campionato, puntando ai play off e finora ci possiamo considerare soddisfatti, in linea con i programmi, in un campionato molto equilibrato in cui Dattilo e Akragas hanno qualcosa in più come organico”.

Questi i pronostici di mister Pippo Romano: ”Akragas-Geraci(14.45) X; Castellammare-Pro Favara (ore 15) 1; Misilmeri-Parmonval(ore 15) 1; Mazara-Cus Palermo (ore 15) 1; Monreale-Sporting Vallone (sabato) X; Marineo-Alcamo 1; Sancataldese-Cephaledium (ore 15) 1”.

Il big match del Girone B è senza dubbio Ragusa-Paternò (domenica 14.30), ma è ricco di spunti l’intero programma che prevede Acicatena-Palazzolo, Carlentini-Santa Croce, S. Agata-Mascalucia S. Pio, Gela-Pedara, Giarre-Enna e Real Siracusa-Atletico Catania. Riposa il Rosolini. Nella foto PIPPO ROMANO, mister del Canicattì.