Non cambia il risultato Dolce Onorio Marsala – Akragas , gara del 3/10/2021 DOLCE ONORIO MARSALA – AKRAGAS 2018 SRL, per cui non cambia la classifica generale

Questa la decisione finale del Giudice Sportivo dopo gli opportuni accertamenti:

“Con ricorso ritualmente proposto, la Società Akragas 2018 segnala la possibile posizione irregolare di tesseramento del calciatore Sabally Modou Lamin, impiegato dalla Società Dolce Onorio Marsala e chiedendo, in conseguenza, l’assegnazione della perdita della gara alla Società consorella;

Nessuna memoria difensiva è pervenuta da parte della Società Dolce Onorio Marsala;

Esaminati gli atti ufficiali, si rileva che la Società Dolce Onorio Marsala ha effettivamente utilizzato nella gara in epigrafe il suddetto Sabally Modou Lamin; esperiti gli opportuni accertamenti presso il competente Ufficio Tesseramento del C.R. Sicilia, è emerso che il calciatore in questione risulta tesserato per la Società Dolce Onorio Marsala in data 3/10/2021, stessa della disputa della gara;

Tale fattispecie non dà luogo alla perdita della gara in quanto non tra quelle previste dall’art. 10, comma 6, del C.G.S.; determina comunque, ai sensi dell’art. 39, comma 5, delle N.O.I.F., la sanzione dell’ammenda a carico della Società;

Per quanto sopra;

Si delibera:

Di respingere il ricorso proposto dalla Società Akragas 2018, addebitando alla stessa il contributo per l’accesso alla giustizia sportiva di cui all’art.48, comma 2, del C.G.S.;

Di dare atto del risultato conseguito in campo;

Di infliggere alla Società Dolce Onorio Marsala la sanzione dell’ammenda di euro 250,00″.

Articolo precedenteMonreale – Akragas, rinviata al prossimo mercoledì 20 ottobre, ma allo stadio Lo Monaco
Articolo successivoCoppa Italia Eccellenza, tre biancazzurri fermati dal Giudice Sportivo