Il Kamarat di renato Maggio pur perdendo a Giardini per 3 – 1 accede al turno successivo in virtù del risultato conseguito all’andata al “Salaci” per 4 – 1. Il gol cammaratese porta la firma di Mangano, decisivo anche nell’andata