Dario Costa, match winner a Castelvetrano

Campofranco. Continua senza sosta il mercato di rafforzamento dell’Atletico Campofranco. In una settimana è già il quarto colpo che la società del presidente Mazzara mette a segno e dopo l’arrivo del portiere Lo Nardo, dei difensori Gnoffo e Scrudato, ecco stamattina alle 10,30 accompagnato da mistyer Restivo, Dario Costa, centrocampista classe ’94 proveniente dalle giovanili del Trapani di Prima Divisione, firma negli uffici del presidente Mazzara a Palermo, l’”impegno” che lo legherà per la prossima stagione al Campofranco. Costa va ad infoltire la linea verde fortemente voluta da mister Restivo e dall’intera società. In merito a ciò, un soddisfatto D.G. Gero Curcio, tiene a sottolineare che “con l’arrivo di numerosi giovani, unitamente ai nostri del vivaio che saranno inseriti nella rosa della prima squadra, raggiungiamo un duplice obiettivo: avere un gruppo ancora più forte dello scorso anno a costi inferiori almeno del 30%”. Dopo aver giocato per due anni nel suo paese, Mezzojuso, Costa viene notato da Boscaglia, uno dei migliori mister in circolazione, che lo vuole con sé a Trapani svezzandolo negli allievi regionali dove mette a segno ben 12 gol e per un centrocampista non sono pochi. ”Quando parliamo con i calciatori, prosegue Curcio, offriamo loro una pietanza con questi ingredienti: squadra ambiziosa, stadio pieno ogni domenica sia in casa che fuori, ambiente dei più sereni e calorosi che ci possano essere in Sicilia e soprattutto una società seria che ha dato prova di mantenere gli impegni presi. Ecco perché chi viene da noi ha tanta voglia di farlo e accetta di condividere il nostro progetto”. Ma certo non si ferma qui il Campofranco, in settimana dovrebbe essere annunciato l’arrivo del tanto atteso “ariete” che dovrebbe finalizzare il gioco che vorrà mister Restivo. Gli indizi portano ad un bomber che ha militato in categoria e che lo scorso hanno ha segnato un bel po’ di gol. E alla fine, si sussurra in giro, ci potrebbe essere il classico “botto” finale. Intanto il sodalizio campofranchese, per opera del dirigente Franco Adamo e dei suoi collaboratori sta mettendo a punto la campagna abbonamenti e ha fissato per il 31 luglio la presentazione ufficiale della squadra e i preparativi sono frenetici per fare conoscere ai tifosi e agli sportivi il nuovo Campofranco targato mister Restivo.