Arrestato l’ex deputato nazionale e presidente dell’Orlandina calcio, Massimo Romagnoli. L’accusa nei confronti di Romagnoli e dei romeni Cristian Vintila (44 anni) e Virgilio Flaviu Georgescu (42), è di cospirazione per uccidere funzionari e dipendenti degli Stati Uniti e fornire sostegno materiale o risorse ad un gruppo ribelle colombiano. I tre stavano vendendo armi antiaeree, armi da fuoco e altri oggetti alla FARC colombiana per l’utilizzo contro gli Stati Uniti. Il governo americano, già nel 1997, ha designato la FARC come una organizzazione terroristica straniera.