S’infoltisce la rosa dei calciatori dell’Akragas con l’innesto dell’esterno offensivo Marzio Casadidio classe 2004, proveniente dalla Nuova Gioiese di Serie D.
Di Civita Castellana, in provincia di Viterbo, il giovane Casadidio inizia la sua carriera – si legge in un comunicato della società – nelle giovanili biancocelesti della S.S. Lazio e prosegue la gavetta con altre maglie della capitale e, tra queste, il Monterosi, l’Atletico Roma e l’Aurelio Roma Accademy. Poi l’approdo, a soli diciotto anni, al Pontedera, nel calcio professionistico di Serie C, per disputare il campionato Under 19.
Nella stagione 2022/2023 diventa capocannoniere della squadra Primavera e rimane in pianta stabile nella rosa della prima squadra dell’US Pontedera.
Marzio Casadidio, con piede di calcio ambidestro, può ricoprire diversi ruoli del versante offensivo: trequartista e ala sinistra.
Articolo precedenteEsseneto, chiuso per un turno dal Giudice Sportivo
Articolo successivoAkragas, presentato ricorso per annullamento squalifica Esseneto