Quello a cui abbiamo assistito è stato (almeno si spera) un dibattito costruttivo tra il presidente Giuseppe Deni ed l’assessore allo sport del Comune di Agrigento, Costantino Ciulla.
Alle bordate iniziali di Deni, che “congela” le dimissioni sino al prossima 24 luglio, le risposte dell’assessore Ciulla, che per “tagliare la testa al toro”, lo ha invitato (per giovedì prossimo) al Comune per incontrare il sindaco Franco Miccichè
Ci sarà chiarezza? Si smuoverà qualcosa?
I tifosi in trepida attesa sognano un po’ di distensione, per poi ripartire.
Giuseppe Deni ha dichiarato che presenterà domanda di ammissione al Campionato di serie D, ma tutto dipende dall’evolversi della situazione con la locale Amministrazione.
Sul sito dell’Akragas, gli interventi registrati della conferenza stampa.

 

Articolo precedenteEccellenza A, le 16 squadre della prossima stagione
Articolo successivoUnitas Sciacca, Salvatore Crivello non è più l’allenatore