E’ terminata 0 – 0, il match di Belmonte Mezzagno tra il locale Oratorio S. Ciro e Girgio ed Akragas.
Gara dura, molto fisica che è costata altri due infortuni in casa biancazzurra.
Per problemi muscolari son dovuti uscire Mannina e Biancola, che si sono sommati a quelli, già noti, di  Pirrone, Procida e Lala.
Eppure non sono mancate le occasioni da entrambe le parti. Più clamorose quelle agrigentine con Mannina, Facundo e Biondo.
verso fine gara, l’Oratorio ha reclamato per un calcio di rigore non concesso.
Con questo pari la squadra di casa conquista il primo punto stagionale, mentre l’Akragas vede allontanarsi sempre più la vetta.
Domenica prossima sarà sfida all’Esseneto con la Sancataldese, ma la settimana che va ad iniziare si porta con se nuovi infortuni.