Questo lunedì è  ritornata in città, (dopo un periodo di ferie), la presidente dell’Akragas Sonia Giordano, la quale si è subito  messa a lavoro  per chiudere, entro luglio,   alcune trattative in corso portate avanti con alcuni calciatori dal diesse Ernesto Russello.
Si tratta di tre “pesanti” riconferme che riguardano: l’attaccante Peppe Gambino, il centrocampista Rosario Licata e l’esterno d’attacco Giovanni Biondo, e di altri quattro elementi di esperienza che andrebbero ad arricchire la rosa messa a disposizione del tecnico Francesco Di Gaetano.
Ma vediamo quali sono state le  operazioni  concluse, tra riconferme e nuovi arrivi  in questi ultimi giorni. L’esperto difensore agrigentino Alfonso Cipolla, , Giuseppe Ferrante,  il centrocampista Samuele La Rocca, il portiere Fabio Marzino (classe 2001), il difensore Giorgio Sodano (classe 2002), il centrocampista Pietro Incardona (classe 2001), ai quali si sono aggiunti Giuseppe Cavaleri e Acsante Vladut Ionut, entrambi classe 2003, il portiere agrigentino Vincenzo Castiglione, classe 2003, il portiere classe 1999, Giovanni Compagno. Per regolamento, nella prossima stagione di Eccellenza dovranno essere impiegati due under: un 2001 ed un 2002, e come si può notare la squadra ha, al momento, una rosa di giovani di grande prospettiva.
Intanto, questo martedì pomeriggio, nella Sala Stampa dell’Esseneto, la presidente Sonia Giordano , presenterà ai media il nuovo e ambizioso progetto sportivo biancazzurro. Alla conferenza stampa parteciperanno anche gli altri dirigenti akragantini che spiegheranno ai giornalisti la scelta di aver affidato la carica di presidente dell’Akragas all’imprenditrice Sonia Giordano.
Non si escludono colpi di scena e ulteriori novità di rilievo.