Delle tre rappresentanti giovanili che stanno disputando i campionati nazionali di Lega Pro delle varie categoria, l’unica a vincere è stata la squadra di Vigneri, che si è aggiudicata i tre punti, espugnando il campo del Matera con il risultato di 0 – 2.
Si è tratta di una partita che, alla fine consegna l’ultima posizione di classifica che passa in mano, proprio, della compagine materana. Il prossimo appuntamento sarà in casa, il 4 aprile prossimo contro il Catanzaro.

Pareggia in casa, la Berretti di Mauro Miccichè per 1 ad 1, a conclusione di una gara sfortunata che meritava miglior sorte, contro i cugini del Messina. La compagine peloritana, attardata in classifica rispetto ai cugini akragantini, ha saputo concretizzare una delle pochissime azioni favorevoli che sono capitate. Adesso, dopo la pausa pasquale, la Berretti biancazzurra riprenderà il prossimo 5 aprile sul campo di Monopoli, che gode di una posizione di classifica migliore rispetta a quella akragantina.

Infine, la squadra Allievi Under 17, che contro un Messina determinato, pur sfiorando più volte la vittoria, ha dovuto ingoiare il boccone amaro della sconfitta sul proprio campo per 0 – 1. Stavolta la linea avanzata biancazzurra ha commesso troppi errori sotto porta dei cugini peloritani, ed alla fine chi sbaglia poi paga. Anche in questo caso, dopo una settimana di pausa, si riprenderà il prossimo 4 aprile fuoricasa sul campo di Matera.