Prima trasferta del 2019 per la squadra dell’Akragas Futsal, che per la seconda giornata di ritorno del campionato di Serie B affronta a Reggio Calabria il Cataforio.

Trasferta che si preannuncia molto impegnativa quella in terra calabrese per i “giganti” del calcio a 5, che saggiarono sulla propria pelle, la compattezza e la forza di Durante e compagni nell’emozionante gara di andata, dove i bianconeri in svantaggio di tre reti, sbancarono lo Sport Village di Agrigento con una straripante seconda frazione di gioco.

Compattezza e voglia di ben figurare saranno le armi del giovane roster Agrigentino: che cosciente delle proprie capacità in ripartenza e di una situazione in classifica generale soddisfacente, affronterà la difficile trasferta a viso aperto e senza nulla da perdere contro la terza forza del campionato.

Saranno i signori Lacalamita di Bari, Schirone di Barletta e Schirripa di Reggio Calabria gli arbitri del match fischio di inizio programmato per le 15:00 al Centro Sportivo Viola.

Completano la giornata di campionato le sfide tra:

Catania Futsal Club – Polistena C5
Futsal Regalbuto – Arcobaleno Ispica
Mascalucia C5 – Mabbonath
Polisportiva Futura – Assoporto Melilli
Real Parco – Agriplus

Sfida interna invece per l’under 19 bianco azzurra, settima nel campionato nazionale di categoria che affronta allo Sport Village di Agrigento domenica mattina alle ore 11.00 con ingresso gratuito il Catania Futsal Club terza in classifica.