La squadra dei Templi vince a Mussomeli contro le locali ragazze del Don Bosco, partita bella ed avvincente che ha divertito tutti, il primo tempo è stato ricco di azioni da gol da una parte e dall’ altra, le nostre avversarie passano due volte in vantaggio ma recuperiamo con i gol di Raffaelli e Brusca e andiamo in vantaggio con la rete di Failla, subito dopo ancora pari, il primo tempo termina 3-3, le nostre avversarie giocano con voglia e determinazione mettendoci in difficoltà, buonissima partita anche la nostra.

Nella ripresa dopo minuti doppio vantaggio casalingo, dunque la partita si mette davvero in salita , grande merito di queste ragazze che non vogliono mollare, ma la mia squadra ha un ‘ ottima reazione e da grande squadra riesce ancora una volta a recuperarla con i gol di Brusca e Vassallo, a questo punto ci vuole carattere , forza e determinazione per vincerla.

Tutto ciò avviene in maniera decisiva con l’ apporto di tutto il gruppo che sfodera un gran finale e riesce a portare a casa tre punti importantissimi, si vince per 5- 9 con altri 2 gol a testa segnati da Brusca e Raffaelli.

Ecco le dichiarazioni di Mister Piraneo che abbiamo sentito telefonicamente:

” Inizio col fare i miei più sinceri complimenti alla squadra e alla società di Mussomeli , ragazzi che amano lo sport e che si divertono come facciamo noi, gli auguro di prendersi altre grandi soddisfazioni perché lo meritano davvero, ottima ospitalità e bella squadra con molte giovani interessanti e alcune ragazze di esperienza importanti, un grosso plauso anche allo staff.

Per noi è stata una partita complicata perché siamo andati in svantaggio più volte, dunque era difficile recuperare e giocare in maniera tranquilla, invece ci siamo riusciti e alla fine abbiamo portato a casa tre punti importanti che consolidano il nostro primato.

Ieri le avversarie sono state davvero encomiabili per come ci hanno affrontato, ma la nostra qualità e voglia di continuare a lottare per raggiungere l’ obiettivo nel secondo tempo hanno fatto la differenza , quindi complimenti doppi alle mie ragazze perché hanno avuto il merito di vincere una partita bellissima di ben altre categorie,brave tutte, ieri ci siamo divertiti tutti perché è stata una gara all’ insegna dei sani principi sportivi, da domani già testa alla prossima partita casalinga di domenica”.

Articolo precedenteHunitas Sciacca, la replica della società alle dimissioni del tecnico Gelardi
Articolo successivoEccellenza A, gli arbitri della 14^ giornata di andata