Mauro Miccichè in panchina

Partirà il prossimo 19 settembre la 50^ edizione del Campionato Nazionale “Dante Berretti”, che vedrà la partecipazione obbligatoria delle società di Lega Pro. Tra queste è stata inserita l’Akragas, affidata al tecnico Mauro Miccichè. Un campionato che si articola in due fasi successive: gironi eliminatori e fase finale. Le squadre iscritte sono suddivise con criteri di vicinanza geografica in quattro gironi. La fase finale sarà disputata per le società in organico di Lega Pro. Al termine della prima fase dei gironi eliminatori le prime quattro squadre meglio qualificate di ogni girone, per un totale di 16 squadre sono ammesse alla fase finale.
A scendere in campo dovranno essere i calciatori nati dal 1 gennaio 1997 in poi, e tre calciatori fuori quota classe ’96. L’Akragas, in queste ultime settimane, ha provveduto a rinfoltire le fila, inserendo tantissimi giovani della squadra “Allievi” della scorsa stagione dell’Athena calcio, alcuni dei quali hanno partecipato, inizialmente, alla preparazione con la prima squadra allenata da Nicola Legrottaglie. Stiamo parlando del difensore Davide Capraro, dell’attaccante Enrico Musumeci, Leone, e qualche altro.  Si tratta di un gruppo abbastanza collaudato, che recentemente ha disputato amichevoli interessanti contro la Polisportiva Palma (persa 2 ad 1), e partecipato ad un triangolare allo stadio Valentino Mazzola” di S. Cataldo con la partecipazione del Canicattì e la Sancataldese, classificando al secondo posto,alle spalle dei padroni di casa.