In anticipo, oggi pomeriggio, l’Akragas gioca la terzultima giornata con la Parmonval allo stadio “Lo Monaco” di Partanna Mondello.
Per questa sfida, il tecnico Nicolò Terranova dovrà fare a meno di Tuniz e Cipolla entrambi appiedati dal giudice sportivo, mentre per quanto riguarda Prestia, infortunato con sette punti di sutura, il ragazzo è stato convocato, ma è ancora presto per valutare un suo immediato inserimento.
Ritornando all’asse centrale titolare,  Yoboua e Llama andranno a sostituire gli indisponibili, mentre per il posto di Prestia sono in ballottaggio, Giovanni Taormina e Bellanca.
E’ chiaro che per mantenere l’attuale posizione di classifica generale, dal terreno di gioco “Lo Monaco”, occorre uscire con un risultato positivo.
La compagine di Marco Aprile non sta attraversando un buon momento e le quattro sconfitte di fila non devono indurre a prendere questa sfida sottogamba.
Tra l’altro chi insegue la compagine dei templi (Don Carlo Misilmeri) si trova sotto a sei punti, ma con una gara in meno, e le ultime sfide biancazzurre di campionato si chiamano Pro Favara ed Enna.
In tre partite, l’Akragas si gioca la migliore posizione possibile per la disputa dei play off.  Questa la lista dei convocati:
Portieri: Di Carlo, Scannella
Difensori: Di Giorgio, Baio, Tarantino, Llama, Yoboua
Centrocampisti: Bellanca, Piyuka, Strano Maiorano, Lavardera, Finessi, Vizzini, Francesco Taormina
Attaccanti: Lucas Corner, Leonardi, Prestia, Pavisich, Giovanni Taormina, Marra
Squalificati: Tuniz e Cipolla, Harusha per motivi personali

 

Infine, si conosce la terna arbitrale di Parmonval-Akragas. La gara verrà diretta da Federico Tassano di Chiavari, assistenti: Alessandro Rallo e Giovanni Figuccia di Marsala.

Articolo precedenteEccellenza A, il calendario dei recuperi
Articolo successivoPrima Categoria B, ecco i primi verdetti ed il prossimo turno