E’ ripresa sotto la pioggia la preparazione dell’Akragas in vista del scontro casalingo contro il Mazara.
Il tecnico Giuseppe Anastasi ha preferito fare svolgere la prima parte della seduta sulle “mattonelle” dell’Oratorio Don Guanella, per poi continuare sul rettangolo di gioco del vicino Esseneto.
Con il gruppo si sono allenati due volti nuovi, che in passato hanno indossato la maglia biancazzurra.
Si tratta di un difensore e di un centrocampista, che molto probabilmente, firmeranno il loro impegno stagionale con la compagine dei templi.
Il centrocampista è Salvatore Treppiedi, classe ’94. in forza all’Akragas nella stagione 2019/20, che giovanissimo ha fatto parte degli Allievi della Juventus e della Primavera della Sampdoria.
Per quanto riguarda il difensore si tratta dell’empedoclino David Biancola, anche lui in biancazzurro nella stagione 2019/20.
In passato ha fatto parte degli Allievi prima e della Primavera poi, del Catania, ma anche delle esperienze in D con Potenza, Messina e Locri.

Salvo imprevisti, i due dovrebbero firmare molto presto ed inserirsi ufficialmente nella rosa biancazzurra a disposizione del tecnico Anastasi.
Adesso inizia l’attesa per l’arrivo di due attaccanti preannunciati dal diesse Giuseppe Cammarata, e confermati dal dg Giuseppe Deni.
Il primo dovrebbe arrivare entro la giornata di questo giovedì, il secondo, invece, entro la prossima settimana.

 

Articolo precedenteVolley Femminile A 2, la Seap’ Dallicardillo Aragona si prepara all’esordio in campionato
Articolo successivoL’ex akragantino Giuseppe Raffaele nuovo tecnico della Viterbese