Gli arbitri agrigentini, dopo anni di attesa, avranno un campo dove potersi allenare.
Infatti, gli associati potranno  allenarsi a titolo gratuito, grazie a tutta l’Amministrazione comunale,  all’impegno del Sindaco Francesco Miccichè, dell’assessore allo Sport del comune di Agrigento Costantino Ciulla e al Consigliere comunale Angelo Vaccarello, che appena insediati, si erano assunti l’impegno di fornire agli arbitri di calcio agrigentini un rettangolo di gioco  per potersi preparare e allenare.
Si tratta della struttura di Fontanelle in erba sintetica.

“Ringrazio di cuore l’amministrazione comunale – si legge nella nota del presidente Gero Drago – ed in particolare il Sindaco Miccichè e l’assessore al ramo sport Costantino Ciulla che hanno mantenuto la loro promessa con la collaborazione anche del consiglio comunale in particolare del consigliere Angelo Vaccarello che ringraziamo.
Consegniamo ai tanti giovani un degno luogo dove allenarsi  a costo zero, e prepararsi a nuove sfide che portano la nostra Sezione ogni domenica a essere rappresentata di concerto con tutta la provincia su tutto il territorio nazionale”.

Articolo precedentePallamano Girgenti, vittoria meritata a Catania contro Aetna Mascalucia
Articolo successivoClassifica Bomber Eccellenza A, in evidenza akragantini ed anche ex