Tanto rumore per nulla, o quasi.
La capolista Acr Messina pareggia (1-1) a S. Luca con Bollino che agguanta il gol iniziale di Lo Greco, ma il Fc Messina, impegnato in casa contro l’Acireale, non va oltre l’1-1 (al gol di Carbonaro per i peloritani ha risposto De Felice) e viene raggiunto al secondo posto, a quattro lunghezze dal vertice, dal Gelbison che ha battuto per 1-0 il Rotonda.
Da notare che ben quattro partite si sono concluse con il medesimo risultato di 1-1.
Il Troina ha pareggiato con il Licata (al gol degli ospiti con Catalano al 39’, ha risposto Kamara al 45’ su rigore per gli ennesi).
Pareggio, sempre per 1-1 tra Paternò e Marina di Ragusa. Per gli etnei ha segnato La Piana su rigore al 68’ mentre per gli iblei ha realizzato il pareggio Mistretta al 95’.
Nel derby calabrese tra Castrovillari e Cittanovese hanno avuto la meglio i padroni di casa di mister Nicola Terranova per 2-0 che scavalcano in classifica proprio la squadra di mister Infantino, seppure restando in zona play out.
Ricordiamo che sono state rinviate Dattilo-S. Agata, S.M. Cilento-Rende e Roccella-Biancavilla.

Articolo precedenteEccellenza A, Sancataldese sola in vetta. Prima vittoria per l’Oratorio Marineo
Articolo successivoAkragas, turno infrasettimanale con l’Oratorio Marineo. I convocati