Una Seap Dalli Cardillo poco concentrata, cede il primo round della finale play off con il Vincenza per 3 – 0.
Le ragazze aragonesi, probabilmente, hanno sofferto la concretezza delle avversarie che hanno giocato una gara perfetta e senza sbavature.

La squadra aragonese, soltanto nel secondo e terzo set, ha giocato quasi alla pari delle avversarie ma è mancata nei momenti topici del match.

Alla Seap Dalli Cardillo Aragona, sabato prossimo al PalaNicosia di Agrigento, servirà un’autentica impresa sportiva: vincere 4 set, compreso il golden set, per brindare alla Serie A2.

VICENZA VOLLEY: Marini 2, Errichiello 17, Cheli 7, Donarelli 6, Rossini 7, Marcolina n.e., D’Ambros (L), Andreon n.e., Pegoraro n.e., Maldicini n.e., Bisoffi 0, Milocco 14, Fiore n.e.,  Toffanin (L2). All.: Luca Chiappini
SEAP DALLI CARDILLO ARAGONA: Caracuta 2, Stival 10, Murri 1, Cappelli 8, Moneta 10, Borelli 7,  Vittorio (L), Micheletto n.e., Baruffi n.e., Dell’Amico n.e., Silotto 1, Ruffa 0. All.: Massimo Dagioni
Arbitri: 1° Giuseppina Stellato di Caserta, 2° Raffaele Cafaro di Bellona (prov. di Caserta)