Prodezza esterna dell’Empedoclina che passa a S.Cataldo con il più classico dei risultato, grazie ad una condotta di gara esemplare.
Di Lo Presti e Pagano le reto della vittoria granata.
Finisce a reti bianche il match clou della giornata tra la vicecapolista Gemini e il capolista Aspra.
Ne è venuta fuori una partita molto equiligrata, che ha registrato qualche occasione per parte. Ritorno alla vittoria dell’Atletico Favara che si aggiudica il derby con i cugini del Ravanusa.
Le reti favaresi portano la firma di Maglio, Ferrara e Bonaffino.

Atletico Favara – Ravanusa  3 – 1
Bagheria – Sciara   3 – 0
Gemini – Aspra   0 – 0
Masterpro – Empedoclina  0 – 2
Real Trabia – Don Bosco Mussomeli  0 – 4
Sporting Termini – Sommatinese   4 – 2

CLASSIFICA:
Aspra 38
Gemini 29
Bagheria 26
Atletico Favara 25
Sommatinese 24
Sporting Termini 24
Don Bosco Mussomeli 23
Masterpro 19
Empedoclina 18
Ravanusa 15
Sciara 8
Real Trabia 4

Articolo precedenteVolley Femminile, la Seap Dallicardillo cede a Macerata 3 – 0
Articolo successivoPromozione A, un Raffadali cinico vince lo contro diretto di Cefalù