In una nota il Presidente del Comitato Regionale Sicilia della LND Sandro Morgana comunica, come più volte anticipato attraverso i canali media e social, che è stato appena sottoscritto il protocollo d’intesa tra l’Assessorato regionale alla Salute, l’Assessorato regionale al Turismo e Sport e il CONI Sicilia, riguardo la gratuità dei tamponi da sottoporre agli atleti prima delle gare.
Altresì il Presidente si compiace dell’importante risultato ottenuto circa la prevenzione e contenimento del rischio di contagio da Covid-19, tramite test rapidi da effettuarsi entro le 72 ore prima dell’evento sportivo: tale attività di screening potrà essere svolta oltre che presso i drive in, operanti presso ciascun capoluogo di provincia, anche dal personale medico operante presso le società sportive e le spese saranno interamente a carico delle ASP territoriali così come stabilito nell’art. 3 del Protocollo d’Intesa.
Un particolare ringraziamento va alla sensibilità mostrata da parte del Presidente della Regione Nello Musumeci, in qualità di Assessore alla Salute, dell’Assessore al Turismo e Sport Manlio Messina e del Presidente del CONI Sicilia Sergio D’Antoni.