I pronostici della 10^ giornata di ritorno del campionato di Eccellenza, che presenta molti confronti delicati in entrambi i gironi, li abbiamo affidati a mister Calogero Capraro, per gli amici Lillo, direttore tecnico della Rappresentativa Regionale Juniores che, nel prossimo mese di aprile (dal 21 al 27), affronterà in Piemonte la 59^ edizione del Trofeo delle Regioni.
“Sono molto soddisfatto -sostiene mister Capraro – di questi ragazzi (2004-2005), che dimostrano di avere grande voglia, motivazioni ed entusiasmo.
Affronteremo tutti gli impegni (Basilicata 21/4, Marche 22/4 e Piemonte 23/4 con la convinzione di poter fare bene e di arrivare il più lontano possibile, anche se tre partite in tre giorni sono piuttosto pesanti”.
Uno sguardo al campionato di Eccellenza?
“Entrambi i gironi molto belli, entusiasmanti, avvincenti ed equilibrati che stanno appassionando le tifoserie.
Nel girone A Enna e Akragas stanno dimostrando di essere superiori a tutti gli altri, ma anche la Pro Favara sta facendo benissimo, mentre mi sarei aspettato molto di più dal Misilmeri che dispone di un ottimo organico”.
Quando si definirà la lotta al vertice?
“Probabilmente alla penultima di campionato quando Akragas ed Enna si affronteranno allo scontro diretto”.
Un giudizio sul girone B?
“Erano anni che non si assisteva ad un campionato così entusiasmante e al tempo stesso equilibrato in cui la lotta per la promozione in Serie D, che vede impegnati Siracusa, Nuova Igea e Taormina, si decidesse sul filo di lana”.

La squadra favorita?
“A causa degli impegni di Coppa la Nuova Igea sta accusando un leggero calo fisiologico, prontamente sfruttato dal Siracusa, che ha recuperato un notevole ritardo.
Tuttavia, penso che molto dipenderà dal confronto diretto di domenica a Barcellona Pozzo di Gotto, senza trascurare le possibilità del Taormina, pronto a sfruttare l’occasione.
In questo girone avrebbe dovuto fare molto di più il Modica, vera delusione del campionato”.

Ed ecco i pronostici del GIRONE A di mister Lillo Capraro:
” Castellammare-Akragas (Sabato 14.30) X2;
Cus Palermo-Casteldaccia(campo Santocanale ore 15.30) 1X; Misilmeri-Mazara 1;
Resuttana-Leonfortese 1X;
Enna-Nissa 1X;
Gela-Marineo 1;
Mazarese-Parmonval 1;
Pro Favara-Sciacca 1X”.
GIRONE B:
“S. Croce-Comiso (sabato) X;
Real Siracusa-Taormina (sabato) 1X2;
Acicatena-Mazzarrone 1X;
Palazzolo-Milazzo 1X;
Jonica-Roccaquedolcese 1X;
Modica-Leonzio 1X2;
Nuova Igea-Siracusa 1X2;
Nebros-Virtus Ispica 1”.
<img class="x16dsc37" role="presentation" src="data:;base64, ” width=”18″ height=”18″ />
Tutte le reazioni:

3