Saluti a centrocampo

Ogni appello della dirigenza è andato a vuoto e così l’Accademia Empedoclina rischia seriamente di cambiare aria.
Interessata a rilevare il titolo della società del presidente La Mantia una cordata licatese, che intende portare nella città del mare il titolo di Promozione così da dare un futuro sereno al calcio licatese.
«E’ da due mesi che lanciamo appelli – dice il ds Pino Motisi – ringrazio il sindaco Firetto per la disponibilità mostrata, ma un campionato a Porto Empedocle non può essere affrontato solo con gli sponsor fuori Porto Empedocle, la passata stagione avevamo solo uno sponsor empedoclino il resto lo abbiamo portato noi. La trattativa con la cordata licatese è reale, ma prima di allacciare questa, attraverso il vice presidente Gramaglia e il dirigente Di Betta, abbiamo dato priorità alla gente di Porto Empedocle, ma nessuno si è fatto avanti».