La squadra del Siculiana
Il nuovo arrivato Alessandro Venezia subito in gol
Il nuovo arrivato Alessandro Venezia subito in gol

SICULIANA: Trupia, Fiorilli, Burgio, Stagno, Portera, Piazza, Lo Presti (73’ Lo Bue), Giarrizzo, Venezia, Ferrera, Vella. All. Guccione.

CATTOLICA ERACLEA: Grimaldi, Termine (54’ Trinci), Catania G., Bongiorno, Stagno, Catanese, Termine, Schembri, Miceli (46’ Zambito), Catania A., Butera (60’ Augello). All. Tutino.

ARBITRO: Di Gregorio di Catania.

RETI: 1’ Venezia, 30’ Portera, 35’ Schembri, 54’ Stagno, 90’ Catania A. (R).

Il Siculiana supera, 3-2, e raggiunge in vetta il Cattolica Eraclea. Dopo 17” la rete del vantaggio del Siculiana con il neo acquisto Venezia. Al 30’ il raddoppio di testa di capitan Portera. Al 35’ accorciava le distanze l’ex Schembri. Al 54’ la rete del 3-1 di Carmelo Stagno. Al 90’ il rocambolesco rigore, fatto battere tre volte di Antonino Catania per il 3-2 finale.