serie d coppa italiaAdesso si fa sul serio. Dal 1° settembre è Campionato, e per l’Akragas, il cammino stagionale parte dalla Campania. Gran debutto sul campo di Pomigliano D’Arco, l’ “Ugo Gobbato” (massima capienza 1.600 posti) , mentre il debutto casalingo, otto giorni dopo all’Esseneto con il Ragusa. La terza sarà una trasferta difficile ed impegnativa con il forte Savoia, che anticipa un altro scontro di una certa importanza (Esseneto) alla quarta con la Battipagliese. Alla quinta, l’Akragas si recherà a Cava dei Tirreni, per poi fare ritorno ad Agrigento contro il Comprensorio Montalto. Alla settima, altra trasferta in terra campana con l’Agropoli, mentre all’ottava ed alla nona, ecco arrivare le avversarie calabre: Nuova Gioiese ed Hinterreggio. Il 3 novembre arriva il derby con il Licata all’Esseneto, mentre la domenica successiva sfida all’Orlandina a Capo d’Orlando. Poi sarà derby con il Città di Messina, mentre alla tredicesima si parte in Calabria per affrontare la Vibonese. Infine, le ultime quattro gare del girone di andata, in casa con il Due Torri, doppia trasferta a Rende e Torrecuso, per concludere all’Esseneto con il Noto.

Articolo precedenteTrofeo podistico CSEN “Estate Seccagrande 2013, vincono Salvatore Carlino e Rossella Schembri
Articolo successivoMemorial Calogero La Mantia: vince l’Empedoclina