Non perde colpi la Sancataldese che supera la Folgore e si accinge a disputare il derby di mercoledì prossimo al “Tomaselli” con la Nissa.
La Nissa sconfitta all’Esseneto, perde qualche posizione ma conserva la terza posizione, mentre il Mazara riesce a colmare lo svantaggio di reti vincendo di rimonta con il Cus Palermo.

Marsala e Canicattì    2 – 2
Akragas – Nissa  1 – 0
Mazara – Cus Palermo  4 – 2
Oratorio Marineo – Don Carlo Misilmeri  1 – 1
Sancataldese – Folgore   2 – 0

CLASSIFICA
Sancataldese   9
Mazara    7
Nissa   6
Canicattì   4
Folgore   4
Akragas  4
Don Carlo Misilmeri  3
Cus Palermo  1
Oratorio Marineo  1

Articolo precedenteAkragas di forza sulla Nissa. Villa fa suo il derby
Articolo successivoAkragas – Nissa, la photogallery