Luca Parmitano
Luca Parmitano
Luca Parmitano

Tutto nasce da contatto tra un tifoso akragantino, Alfonso Basile, che dialoga con l’uomo dello spazio Luca Parmitano, al quale esterna il sogno di “avere l’impianto d’illuminazione allo stadio Esseneto”. “Se la politica non ci riesce, pensaci tu, probabilmente ti ascolteranno”. “Se basta solo questo – risponde Parmitano dallo spazio – ed il tuo sogno può davvero avverarsi, allora dico convintamente Forza Akragas.

Un messaggio di augurio  dallo spazio dell’astronauta  catanese, che ha fatto il giro del mondo in un attimo, ed è stata, altrettanto pronta la risposta di ringraziamento del presidente Silvio Alessi, non appena ha saputo di qusta notizia così bella.   “Sono davvero contento che una personalità del calibro di Parmitano ha voluto gridare, dallo spazio, l’urlo di incitamento verso l’Akragas – ha dichiarato il presidente Silvio Alessi – . Sarà sicuramente ospite gradito in occasione di una gara interna della nostra squadra e personalmente consegnerò al suo rientro una maglia biancozzurra in modo  che possa indossarla in occasione di una prossima missione spaziale. In questo modo l’Akragas – conclude il patron akragantino – potrebbe diventare una squadra senza confini, e l’unica ad essere sostenuta dallo spazio”

Articolo precedenteMemorial Pino e Giuseppe Maniscalco, affermazione della “Lampara”
Articolo successivoAkragas, si dimette il dirigente accompagnatore Biagio Nigrelli